ARTE EVENTI

Strenne di Natale per grandi e piccini al Museo Borgogna

strenne al Museo Borgogna

Strenne di Natale al Museo Borgogna per grandi e piccini! Per i bambini la sezione educativa ha preparato due appuntamenti denominati “Giochi… d’Arte”. Si tratta di due appuntamenti dedicati alla festa più amata dell’anno, cui potranno partecipare tutti i bambini dai 4 agli 8 anni.

Inoltre anche gli accompagnatori degli artisti in erba potranno partecipare. Invece, l’iniziativa dedicata al pubblico adulto, vedrà la presenza di Cecilia Gibellini professore aggregato di Letteratura italiana all’Università del Piemonte Orientale. La docente sarà la relatrice della conversazione “La Cavalleria Rusticana tra realismo e simbolismo”.

Strenne di Natale con i giochi d’arte

Sono due gli appuntamenti con i giochi d’arte. Si inizia mercoledì 4 dicembre alle 16.45 con “Aspettando la festa più bella che ci sia”. Il secondo appuntamento è per giovedì 19 dicembre, sempre alle 16.45, con “Il Natale è arrivato al Museo Borgogna”.

 Entrambi gli appuntamenti prevedono un laboratorio creativo conclusivo (diverso ogni volta) in cui i bambini saranno protagonisti. I piccoli artisti potranno cimentarsi in percorsi artistici studiati a loro misura per raccontare in maniera creativa la magia del Natale.

Strenne di Natale con la Cavalleria Rusticana

Prendendo spunto dall’opera “Il duello” di Arnaldo Ferraguti, esposto nelle collezioni del Museo, la professoressa Cecilia Gibellini racconterà la novella di Giovanni. Verga. “Cavalleria rusticana è, a ragione, una delle novelle più famose della raccolta verghiana Vita dei campi (1880) – spiega la docente – Trasformata dallo stesso Verga in dramma teatrale (1883) e più tardi anche in sceneggiatura cinematografica, deve il suo successo anche alle opere in musica a essa ispirate.

Soprattutto al fortunato melodramma musicato da Pietro Mascagni (1890). Ciò, senza dimenticare i film che nel Novecento hanno portato sul grande schermo la storia di passione e morte di Alfio, Turiddu, Lola e Santa. In realtà, Cavalleria Rusticana è un testo dalla potente struttura simbolica, in cui ogni dettaglio conta, e ogni immagine è carica di significato. Attraverso la lettura ‘ravvicinata’ del testo, la conferenza metterà in luce elementi strutturali, rispondenze lessicali e stilistiche per evidenziare una prospettiva per molti aspetti inedita”.

A Natale? Regala il Museo!

Anche quest’anno per i vostri regali di Natale potete ‘fare acquisti’ al Museo! Tante le proposte, a partire dagli esclusivi gadget creati da Diapsi Vercelli col progetto “Verso il lavoro”. Ci sono quaderni, astucci, e poi il richiestissimo ventaglio e il portachiavi. Sono tante le idee per ‘piccoli pensieri’ ma fatti ad arte!

E, poi, perché non donare un’esperienza? Dedicata ai più creativi, c’è una nuova proposta! Infatti si può regalare il laboratorio di acquerello botanico, condotto da Angela Petrini, autrice delle opere esposte nella mostra “La natura svelata”. L’evento si terrà nelle sale del museo il 4 gennaio, durante i giorni di apertura straordinaria per le festività!

(Foto Facebook Museo Borgogna/ Pixabay)

Strenne di Natale per grandi e piccini al Museo Borgogna ultima modifica: 2019-12-03T07:19:16+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top