itVercelli

ASSOCIAZIONI CUCINA TRADIZIONALE

“Fagiolata drive”: l’idea è del Comitato Vecchia Porta Casale

Fagiolata Copertina

La pandemia ha dato una botta d’arresto anche al Carnevale e a tutte le iniziative ad esso legate, tra cui la nostra tradizionale fagiolata. È per questo motivo che il Comitato Vecchia Porta Casale ha pensato ad una alternativa: la “fagiolata drive”. Un modo alternativo e nel pieno rispetto delle regole anti-Covid19 per non rinunciare ad una delle tradizioni piemontesi e vercellesi più amate: la fagiolata di Carnevale! In che cosa consiste? È molto semplice e, a dirla tutta, anche geniale. Vediamo insieme come funziona la “fagiolata drive”.

Fagiolata drive

La fagiolata dal finestrino dell’auto, come i drive-through dei fast-food

La tradizione della fagiolata è salva in questo 2021, anno di una pandemia ancora in corso. Una pandemia che ha annullato la vita come la conoscevamo e ha spinto le persone a reinventarsi. È questo è ciò che ha fatto il Comitato Vecchia Porta Casale ideando la “fagiolata drive”. Un nuovo modo per concepire una delle tradizioni gastronomiche più famose e apprezzate del nostro Carnevale, per una lunghissima serie di motivi. Dal buon cibo all’essere un luogo di ritrovo per chi andava a prendere il suo pentolone di fagiolata.

Fagiolata Drive

Questo evento non è più concepibile in questa modalità a causa della pandemia che ancora ci minaccia e a cui dobbiamo far fronte con le restrizioni anti-Covid. A partire dal diktat: nessun assembramento! Tuttavia, sembra impensabile fare e partecipare ad una fagiolata senza fare assembramento. Tutti noi abbiamo sempre visto come i vari luoghi di distribuzione fossero pieni di gente, in coda, o a gruppi di persone che chiacchieravano contente. Eppure il Comitato Vecchia Porta Casale ci sta dimostrando che la cosa è possibile. Ovviamente un po’ di magia dell’evento tradizionale si perde, però la protagonista principale – la fagiolata – è presente comunque e verrà distribuita garantendo la sicurezza di tutti i partecipanti.

L’appuntamento

La distribuzione avverrà il 14 febbraio, giorno di San Valentino, ma anche e soprattutto giorno di Carnevale. Essendo fatta dal Comitato Vecchia Porta Casale, il luogo è sempre lo stesso: la palestra di Piazza Mazzini. Dunque tutti al solito posto! Recatevi in auto per le 11 e non scendete, non potete andare a piedi. Passate dal tradizionale ingresso della sagra (sul viale di corso De Gregori) e attendente il vostro turno, rispettando voi per primi le norme anti-contagio. Volendo potete prenotare, contattando su Whatsapp il numero 3383500932. Come ad ogni fagiolata o sagra che sia, c’è una piccola offerta da fare, che in questo caso è minima, di soli 5 euro. Buona fagiolata drive a tutti!

“Fagiolata drive”: l’idea è del Comitato Vecchia Porta Casale ultima modifica: 2021-02-10T08:39:38+01:00 da Stefania Filice

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top