itVercelli

COSA FARE EVENTI

Max Pezzali arriva a Vercelli e fa il “tutto esaurito”

Max Copertina

Sono passati pochi giorni dall’annuncio del concerto di Max Pezzali a Vercelli, ma tanto è bastato per esaurire tutti i biglietti. Un cantante che è stato la colonna sonora per molti ragazzi della generazione anni Ottanta e Novanta e che ancora adesso risulta essere molto apprezzato. C’era da immaginarselo, dovuto sia al solo fatto di essere “Max Pezzali”, ma anche perché è un evento come non si vedeva da tempo. Dall’inizio della pandemia e stando alle dichiarazioni del Comune, potrebbe considerarsi anche un banco di prova per ciò che potrebbe riservarci il futuro. Per adesso, “Max 90 Live” aspetta tutti i vercellesi che sono riusciti a prendere un biglietto per mercoledì primo settembre.

Max Pezzali, cantante simbolo degli anni Novanta italiani

Nasce a Pavia nel 1967 e diventa famoso come frontman del gruppo italiano 883. In molti si ricorderanno che, i primi anni, erano in due. Max Pezzali aveva come spalla Mauro Repetto: il duo sta insieme dal 1991 al 1995, quando Repetto lascia e si dedica altro. Da questo momento, Max utilizza il marchio 883 come solista. Questo fino al 2004, quando lo abbandona in modo definitivo e rimane, semplicemente, “Max Pezzali”. Questo non cambia il suo modo di fare musica e, anno dopo anno, hit dopo hit, si conferma essere sempre molto apprezzato dagli italiani. Soprattutto da chi lo ha amato già dagli inizi degli anni Novanta, quando ascoltando “Nord Sud Ovest Est” saltavano come pazzi insieme a Mauro Repetto, cantando a squarciagola.

Max 90 Pezzali

Max Pezzali è uno dei simboli di quegli anni. Le sue canzoni hanno fatto da colonna sonora a moltissime persone, che si rivedevano nelle parole e nelle situazioni narrate. Cantava anche di anni perduti (“Gli anni”), facendo leva su quel sentimento di malinconia dei tempi andati che tanto ci piace sentire. È anche per questo motivo che i suoi concerti fanno il “tutto esaurito”, il “sold-out”. Soprattutto in periodi brutti, quando si cerca sempre di tornare indietro ad un tempo in cui tutto ci sembrava più semplice e meno triste. E in quel tempo lontano, Pezzali era lì che ci cantava nelle orecchie. Mentre stavamo sdraiati a pancia in sù sul letto, il walkman al nostro fianco e le cuffie alle orecchie.

Tutto esaurito a Vercelli

Ed è per questo che non c’è da stupirsi se i biglietti per il concerto che si terrà a Vercelli sono andati tutti esauriti nel giro di pochi giorni. Un evento realizzabile nonostante le restrizioni dovute all’emergenza pandemica da Covid-19. Però proprio per evitare pericoli, sono state osservate tutte le regole, compresa quella dei posti limitati.

Max 90

Infatti è un evento a cui possono presenziare soltanto 800 persone circa, quindi si può capire benissimo come questi pochi biglietti siano andati a ruba. Si può ancora provare a chiedere se sono disponibili sui canali di vendita. Per l’acquisto online, vi basterà andare sul sito www.ticketone.it. Se, invece, volete provare in loco, potete recarvi da Dosio Music in via Verdi e vedere se ne ha ancora qualcuno da poter acquistare. Il concerto si terrà la sera del 1° settembre all’Area Antico Ospedale.

Max Pezzali arriva a Vercelli e fa il “tutto esaurito” ultima modifica: 2021-07-30T06:30:07+02:00 da Stefania Filice

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Che bravo!

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x