Pink Run, una corsa cittadina per la solidarietà - itVercelli

itVercelli

EVENTI PROMUOVI

Pink Run, una corsa cittadina per la solidarietà

Pink Run Vercelli

In occasione della Festa delle Donne, in città si terrà la “Pink Run Vercelli”. Un’ottima occasione per sposare la voglia di fare movimento e stare insieme alle persone per una giusta causa. Infatti si tratta di una corsa benefica, come tante avvengono nella nostra città nel corso dell’anno. Non vi resta che scoprire di cosa si tratta, perciò fatelo insieme a noi!

Alle ore 10 parte la Pink Run

Ritirate il numero di pettorale da Erreà Play Vercelli, allenatevi un po’ e presentatevi in piazza Cavour domenica 8 marzo alle 9, per il ritrovo. Alle ore 10 partirà la corsa non competitiva “Pink Run Vercelli”, mentre alle ore 10.10 partirà la camminata. Come per le altre corse e camminate benefiche avvenute in città negli ultimi anni, anche per questa iniziativa parte del ricavato andrà in beneficienza. Visto il significato della giornata, appunto l’8 Marzo, verranno sostenute iniziative a favore di donne e minori vittime di violenza.

Piazza Cavour, partenza e arrivo
Piazza Cavour. Alessandro Vecchi / CC BY-SA

Per chi non avesse il pettorale, ci sarà la possibilità di comprarlo in piazza Cavour, poco prima della partenza. Ai partecipanti verrà consegnato il “pacco gara”, composto dalla maglietta dell’evento e da altri gadget. E per concludere nei migliori dei modi, ci sarà al traguardo un punto di ristoro. Il percorso sarà lungo circa sette chilometri e appare da subito molto interessante. Si partirà da piazza Cavour per poi percorrere via Verdi, via Monte di Pietà, via Brighinzio e corso De Gasperi. Dopo essersi infilati nel sottopassaggio che porta al rione Isola, si percorrerà via Restano e si entrerà sulla stradina sterrata uscendo poi in Corso Matteotti. Sarà poi la volta di percorrere l’asfalto di corso Italia e via Gioberti. Il traguardo sarà in piazza Cavour.

È un esordio!

Questa del 2020 è la prima edizione della “Pink Run Vercelli”. Le camminate e corse non competitive a Vercelli hanno un ottimo seguito e successo, a riprova si può citare la Corsa dei Babbi Natale che si tiene a dicembre da, ormai, svariati anni. Ci si augura, quindi, che anche la “Pink Run Vercelli” abbia una lunga vita. Le premesse e il gran lavoro fatta per realizzarla fa pensare in modo più che positivo. Un lavoro che ha visto coinvolte associazioni, assessori, negozianti e delegati CONI.

Leonida Robbiano e Aero Club
Veduta aerea di Vercelli

Una curiosità sulla corsa: la manifestazione farà parte del “Trofeo dei Campanili”. Questo trofeo è composto da dieci corse podistiche non competitive e coinvolge Alice Castello, Bianzè, Carisio, Crescentino, Crova, Desana, Palazzolo, Salasco, San Germano, Tronzano e, appunto, Vercelli. Saranno premiati i tre comuni e i tre gruppi che porteranno il maggior numero di partecipanti, sommati al termine delle dieci corse.

(Immagine in evidenza: pagina ufficiale Facebook “Pink Run Vercelli”)

Pink Run, una corsa cittadina per la solidarietà ultima modifica: 2020-03-03T09:38:50+01:00 da Stefania Filice

Commenti

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top