CULTURA EVENTI

Cesare Picco presenta “Sebastian”, il suo nuovo libro

Cesare Picco presentazione

Il compositore, pianista e scrittore Cesare Picco presenta il suo nuovo libro, intitolato “Sebastian”. L’appuntamento è per venerdì 31 gennaio, alle ore 18, alla Mondadori Bookstore di Vercelli.

libreria Mondadori
Mondadori Bookstore di Vercelli.

A sei anni dal suo esordio nelle librerie, il noto pianista italiano e, soprattutto, vercellese, torna con un nuovo romanzo sempre a tema musicale. Il protagonista di questa storia è “Sebastian”, meglio noto come Johann Sebastian Bach. Una storia e una presentazione da non perdere.

Cesare Picco: pianista, compositore, scrittore e vercellese

Cesare Picco nasce a Vercelli nel 1969 e inizia a studiare pianoforte già all’età di quattro anni. Una volta consolidate le basi musicali classiche, si mette a navigare tra i numerosi generi musicali, studiando e sperimentando. Questo gli permette di trovare uno stile proprio, che non è semplicemente ascrivibile al jazz, alla musica classica o a quella contemporanea. La continua ricerca, la continua sperimentazione e il continuo studio lo portano all’esibirsi in pubblico, presentando musiche composte da lui stesso, nel 1986.

Cesare Picco si esibisce
Cesare Picco

Un momento personale e professionale che lo vede intraprendere anche la strada di compositore, oltre che a continuare quella di strumentista. Non mancano di certo le collaborazioni. Ha scritto per solisti, gruppi cameristici e orchestrali, sia italiani che internazionali, esibendosi in teatri come La Scala di Milano. Inoltre, scrive anche di musica sul quotidiano “Il Post” ed è ambasciatore di CBMItaliaOnlus. Si tratta di una organizzazione dedita alla cura della cecità evitabile nelle aree più povere del mondo.

“Sebastian”, il suo secondo e nuovo romanzo

Pubblicato nel 2019, “Sebastian” ha come protagonista proprio il grande Johann Sebastian Bach. Un romanzo che è a metà tra biografia e romanzo di formazione, Cesare Picco ci mostra un Bach inedito, colto nel momento di passaggio dall’adolescenza all’età adulta. L’opera racconta una storia in cui l’amicizia e la musica si mescolano con la magia delle prime volte.

ritratto di Sebastian Bach
Johann Sebastian Bach, ritratto di Elias Gottlob Haussmann [Public domain]

Ambientato nell’estate del 1698, ci racconta dell’amicizia tra Georg Erdmann e Johann Sebastian Bach, tra sogni di gloria e concerti improvvisati all’organo, che presto li condurrà alla più grande avventura della loro vita. Sebastian troverà il coraggio di seguire il proprio talento e trasformarsi nel celebre Bach, il primo compositore in grado di tradurre la melodia del mondo.

(Foto: Facebook pagine ufficiali di Cesare Picco e Mondadori Bookstore Vercelli)

Stefania Filice

Autore: Stefania Filice

Laureanda in lingue e letterature straniere moderne. Appassionata di libri, scrittura, fotografia e videomaking. Qualsiasi cosa abbia a che fare con la creazione di una storia, l’immaginario e la fantasia.
Cesare Picco presenta “Sebastian”, il suo nuovo libro ultima modifica: 2020-01-17T07:24:04+01:00 da Stefania Filice

Commenti

To Top