CULTURA EVENTI

A Vercelli laurea honoris causa in filosofia ad Alberto Angela

Alberto Angela primo piano

Alberto Angela sarà presto a Vercelli. Il motivo? Uno bellissimo: l’Università del Piemonte Orientale gli conferirà la laurea honoris causa in Filosofia. L’appuntamento è per martedì 17 settembre alle 11 al teatro Civico. Calcherà lo stesso palco che, pochi mesi fa, ha calcato anche suo padre: Piero Angela. L’evento sarà aperto al pubblico. Un’ottima occasione per conoscere di persona un altro divulgatore scientifico di straordinaria importanza.

Alberto Angela durante un servizio
Alberto Angela a Pompei. Foto: iodonna

Alberto Angela: paleontologo, divulgatore scientifico e nipote di un importante vercellese

Alberto Angela nasce a Parigi nel 1962. I suoi genitori sono il noto divulgatore scientifico Piero Angela e Margherita Pastore. Il nonno paterno è il “Giusto tra le nazioni” Carlo Angela, nato a Olcenengo, un paese in provincia di Vercelli. Aver accompagnato il padre nei suoi viaggi sin da quando era bambino ha influenzato molto il suo percorso di studi e la sua attività lavorativa. Si diploma in Francia e si trasferisce in Italia per frequentare il corso di Scienze Naturali all’università La Sapienza di Roma. Si laurea con 110 e lode e un premio per la tesi che viene anche pubblicata. Va in America per la specializzazione ad Harvard, approfondendo la paleontologia e la paleoantropologia.

Alberto Angela prima di immergersi
Il noto divulgatore durante un servizio per Rai 1. Foto: tvblog

La sua attività vede come inizio ben dieci anni di ricerca sul campo. In queste spedizioni, avvenute nel continente africano per tutti gli anni Ottanta e inizi Novanta, ricerca resti fossili di antenati dell’uomo e resti di dinosauri e di mammiferi primitivi. La sua attività di divulgazione scientifica non termina qui, ma continua tra le pagine dei libri che scrive e dei programmi televisivi che conduce, portando costantemente contenuti interessanti rendendoli alla portata di tutti. Questo suo impegno e lavoro gli valgono numerosi ed importanti riconoscimenti e premi, quello che riceverà a Vercelli dall’UPO andrà ad aggiungersi alla lunghissima lista.

Gli Angela a Vercelli

Padre e figlio insieme. Foto: The Vision

“Studiate e siate curiosi”, sono le parole pronunciate da Piero Angela agli studenti vercellesi quando, il 15 aprile 2019, è diventato cittadino onorario di Vercelli. Le motivazioni di questa scelta: dai meriti nella ricerca scientifica, al fatto che “Angela ha favorito la comprensione e la diffusione di informazioni scientifiche adeguate per la tutela della salute”. La famiglia Angela ha inoltre origini vercellesi: Carlo Angela, padre di Piero, è nato ad Olcenengo e la sorella Sandra, che vive tuttora in provincia, è stata insegnante all’istituto comprensivo Ferrari di Vercelli.

Alberto Angela al teatro Civico di Vercelli
La cerimonia si terrà al teatro Civico di Vercelli. Foto: Andrea Cherchi

Alberto Angela calcherà lo stesso palco che ha calcato il padre mesi fa, per ricevere la laurea honoris causa. Il Senato accademico, su iniziativa del dipartimento di Studi umanistici e con l’approvazione del Miur, lo proclamerà dottore magistrale in filosofia. Il programma della cerimonia prevede il saluto inaugurale del direttore del dipartimento di Studi umanistici, Raffaella Tabacco, e la laudatio pronunciata dal docente Alessandro Barbero, che traccerà le motivazioni che hanno portato alla consegna di tale titolo. C’è anche tanta curiosità per le parole che Alberto Angela rivolgerà al pubblico, soprattutto dopo il bellissimo intervento che ha fatto suo padre parlando della Magna Charta.

Stefania Filice

Autore: Stefania Filice

Laureanda in lingue e letterature straniere moderne. Appassionata di libri, scrittura, fotografia e videomaking. Qualsiasi cosa abbia a che fare con la creazione di una storia, l’immaginario e la fantasia.
A Vercelli laurea honoris causa in filosofia ad Alberto Angela ultima modifica: 2019-09-10T08:39:56+01:00 da Stefania Filice

Commenti

To Top